Gli oli essenziali Young Living sono considerati i migliori a livello internazionale sia da un punto di vista qualitativo che di efficacia aromaterapica. Vediamo insieme come questa azienda si è guadagnata l’ottima reputazione che la contraddistingue.

Oltre il Biologico

Young Living® offre gli oli essenziali più puri ed efficaci possibili e spesso viene chiesto all’azienda se i suoi oli sono certificati biologici. La certificazione biologica, sebbene importante, è tutt’altro che l’unico standard di qualità con cui giudicare gli oli essenziali.

Young Living® pratica un processo di qualità “Seed to Seal®” unico che va molto oltre l’attuale standard biologico in molti modi. In effetti i prodotti Young Living® vengono definiti “beyond organic” in quanto vanno “oltre i requisiti dell’etichettatura biologica”.

Una delle maggiori priorità di Young Living® è quella di fornire prodotti biologici garantendo tutti i passaggi: dalla crescita e trasformazione, fino alla vendita. Young Living® non appone la parola “biologico” sulle etichette in quanto importa alcuni oli dalle proprie fattorie al di fuori degli Stati Uniti e la maggior parte di questi paesi hanno standard biologici che utilizzano criteri differenti da quelli statunitensi. Poiché soddisfano la certificazione biologica in diversi paesi, in realtà si va ben oltre la certificazione biologica USDA. Ad esempio, la “Young Living® Farm” in Ecuador soddisfa la certificazione biologica per gli standard biologici americani, ecuadoriani ed europei.

🍀 Young Living® non utilizza fertilizzanti chimici o pesticidi in nessuna delle sue aziende agricole. In realtà, Gary Young non ha mai acquistato una fattoria che abbia utilizzato, nemmeno in passato, pesticidi o diserbanti. Affinché un terreno sia veramente “biologico”, deve essere privo di pesticidi / erbicidi per almeno 7 anni consecutivi. Le Young Living® Farms non hanno MAI utilizzato tali prodotti chimici. 

🍀 Le Young Living® Farms hanno raccoglitrici di erbacce a tempo pieno. Dai un’occhiata al blog di Gary Young per vedere i suoi standard.

🍀 Per garantire il suolo biologico nelle loro fattorie, Young Living® ha allevamenti di insetti e vermi biologici in ogni proprietà.

🍀 Ogni azienda agricola è lontana dalle principali città, quindi Gary Young verifica anche gli inquinanti ambientali prima di acquistare terreni.

🍀 Young Living® utilizza i propri semi biologici provenienti dalle colture precedenti.

🍀 Young Living® non accetta oli, piante o semi che non soddisfano i loro standard rigorosi. Gli OMG (OGM) NON sono accettabili e non sono mai stati acquistati o utilizzati.

🍀 Young Living® triplica i controlli di ogni singolo lotto di olio essenziale per garantire qualità e sicurezza. Se un olio ha determinati componenti che non raggiungono i livelli adeguati, quel lotto viene riutilizzato come pesticida naturale nelle loro fattorie. L’azienda si rifiuta di vendere un prodotto che non soddisfa i rigorosi standard e accetta di buon grado i costi monetari di questo sacrificio ogni anno.

🍀 Puoi recarti autonomamente nelle fattorie e vedere di persona il processo “Seed to Seal”. E’ tutto alla luce del sole e l’azienda è molto orgogliosa dei suoi stabilimenti!

🍀 Promessa per le famiglie che utilizzano i prodotti Young Living®: “Young Living® crede che tu e la tua famiglia meritiate prodotti genuini – privi di dannosi prodotti di sintesi – e di purezza senza pari. Seed to Seal® è la promessa di Young Living® per te e si impegna a fornire proprio questo alla tua famiglia. Dai semi che piantiamo al momento in cui sigilliamo le nostre bottiglie, ci concentriamo su componenti naturali e di alta qualità per offrirti un prodotto finale incontaminato senza compromessi.

Fonte: “Sead to Seal” – “Young Living”   

Grado Terapeutico

Young Living® riconosce e supporta gli standard stabiliti da AFNOR e ISO per il commercio di oli essenziali ed è particolarmente orgogliosa di soddisfare tutti questi standard.

Oltre a queste normative esterne, Young Living® stabilisce e supera anche uno standard interno più elevato, costruito sull’entità dei propri rigorosi requisiti di controllo qualità. Questo standard è comunemente noto come “Grado terapeutico“.

Al fine di raggiungere la classificazione di “Grado terapeutico”, ogni olio essenziale deve dimostrare scientificamente la designazione in modo naturale, senza manipolazione, perfezionamento e/o aggiunta, e soddisfare criteri specifici in ciascuna delle 4 aree chiave: piante, preparazione, purezza e potenza.

1. Piante: i prodotti Young Living® sono prodotti da piante di qualità coltivate in terreni eccezionali e raccolte al momento ottimale.

2. Preparazione: onorando un rigoroso impegno a rispettare e proteggere la saggezza, la tradizione e l’arte della distillazione, che persegue da sempre, Young Living® compie ogni sforzo per preservare “l’energia vivente della natura” nel modo più vicino possibile al suo stato naturale.

3. Purezza: ottenuto attraverso l’uso di piante di qualità e una preparazione meticolosa, e non attraverso l’ultra-raffinamento e la sanificazione, il nostro prodotto finito è puro al 100%. Gli oli essenziali di Young Living® sono puri, non tagliati e totalmente privi di sostanze chimiche, pesticidi e metalli.

4. Potenza: la passione per le piante e la nostra garanzia di qualità si traducono nella produzione dei migliori oli essenziali del mondo e dei fitochimici giusti con le giuste quantità, che esprimono forza ed efficacia senza pari.

Ci sono oli forniti da altri, che soddisfano gli standard AFNOR e ISO, che non soddisfano i rigorosi requisiti di “Grado terapeutico” di Young Living e non potrebbero mai essere valutati in una classificazione simile. Sebbene siamo orgogliosi di soddisfare i requisiti del settore, Young Living stabilisce ulteriori standard di qualità e si distingue nella produzione di oli essenziali di “Grado terapeutico”. “

Il nostro personale sottopone ogni lotto di oli essenziali in arrivo a una precisa serie di test tra cui gascromatografia, GC / MS, analisi dei metalli pesanti, microbica, punto di infiammabilità, rotazione ottica, indice di rifrazione e gravità specifica. Gli oli che presentano anche il minimo accenno di possibili manomissioni o adulterazioni, anche se forniti da un fornitore di fiducia, vengono inviati a laboratori esterni per dissezioni ancora più approfondite utilizzando tecniche come l’analisi degli isotopi di carbonio. In caso di domande sull’odore di un olio, lo invieremo anche per test di terze parti per verificare che sia pulito e puro.

Fonte “The Oil Temple” 

 
X