Gli antichi saggi credevano che il principio di aspirazione, entusiasmo, amore e fantasia fossero tutte collegate all’Altare Interiore, situato proprio sopra il Cuore.

Secondo le antiche tradizioni culturali, l’Uomo non è mai totalmente solo: energeticamente e spiritualmente è accompagnato da un Angelo Custode, o Spirito Guida, che ha l’arduo compito di ispirare e proteggere la creatura sulla quale veglia. Similmente, all’interno del corpo umano c’è una ghiandola, il timo, che ha la funzione di proteggere il nostro corpo.

Timo: La Ghiandola Guardiana

Il timo è una ghiandola collocata nel torace, davanti alla trachea, la cui funzione principale è quella di garantire la maturazione dei linfociti T, un tipo di globuli bianchi che svolgono un ruolo di fondamentale importanza all’interno del sistema immunitario.

Come la ghiandola pineale, il timo è più grande e più attivo durante il periodo neonatale e pre-adolescenziale. Nei primi anni dell’adolescenza, il timo inizia ad atrofizzarsi. Nonostante questo, la ghiandola del timo continua la produzione dei linfociti per tutta la vita adulta.

La ghiandola del timo è stata per lungo tempo sminuita ma le più attuali evidenze scientifiche ne hanno rivalutato la sua importanza come “ghiandola guardiana” del sistema immunologico e non solo.

Chakra del Cuore

Per via della sua posizione, a strettissimo contatto con il cuore e con i polmoni, il timo è connesso al quarto livello psicosomatico o chakra del Cuore.

Il Chakral Cuore rappresenta la centralina energetica delle emozioni e dei sentimenti: sia dell’energia di Amore incondizionato ma anche della paura, dell’odio, del timore, ecc. Quando questo centro non è in equilibrio, possono verificarsi disturbi quali asma, polmonite o bronchite cronica, dolori alla zona dorsale o scapolo-omerale,…

In quanto ghiandola, è una parte del corpo che ha la funzione di difesa e di scambio (liquidi ed ormoni). Simboleggia l’armonia, l’equilibrio tra il dare ed il ricevere (nelle relazioni, negli affetti ed anche nel mondo pratico). Biochimicamente, la gioia di vivere e l’amore hanno la stessa composizione di un sistema immunitario sano. Vivere una vita ricca di amore, rinforza il sistema immunitario e viceversa, una vita ricca di salute alimenta la gioia, la felicità ed il desiderio di vivere. 

Il timo può essere considerato come “ghiandola ponte” in quanto reagisce attivandosi o disattivandosi in relazione alla qualità delle emozioni e dei pensieri. Collega corpo ed emozione, pensiero e azione. Regola l’entusiasmo giovanile, la fantasia, lo scherzo, l’allegria e sembra che l’atrofizzazione  di questa ghiandola sia dovuta al peso delle responsabilità che soffocano l’entusiasmo.

Timo e Timore

Timo e Timore sono termini etimologicamente vicini. Il dizionario Etimo lo definisce così: “Timore: dispiacere che sorge nell’animo all’immagine di un male futuro; opposto di speranza”.

E’ interessante osservare che, secondo Medicina Tradizionale Cinese, il timo è influenzato dall’elemento terra e dall’emozione della preoccupazione ed in fondo è proprio ciò che fa: preoccuparsi di difenderci dagli agenti patogeni. Un’eccessiva preoccupazione espone il timo ad un lavoro di difesa, rimanendo perennemente in allerta. E’ ciò che succede quando ci difendiamo da tutto e tutti con la spropositata preoccupazione di poter soffrire; alziamo così delle barriere difensive che non fanno entrare nessuno, isolandoci.

Il timore che possano accadere eventi dolorosi provoca una contrazione nel chakra del cuore che inibisce la produzione di energia d’Amore. Fisicamente può provocare pressione allo sterno e chiusura alla bocca dello stomaco. Nei bambini questo timore non è quasi mai presente, infatti spesso si ritrovano nell’azione imprudente, proprio perché sono amore totale! 

I virus aggrediscono con più facilità gli immunodepressi, i cardiopatici, prevalentemente gli anziani, meno gli adulti e gli adolescenti, quasi niente i bambini, che guariscono velocemente.

Tenere il chakra del cuore libero dalle paure, aperto, attivo, mantenendosi nella fiducia, corrisponde a promuovere il funzionamento delle difese immunitarie al massimo della loro potenzialità e di conseguenza diviene prezioso alleato nella battaglia ai virus di qualunque genere. Rinforzare il timo significa rinforzare il sistema immunitario

Facile Meditazione sulla Ghiandola del Timo

In un luogo tranquillo, trova una posizione comoda

Puoi stare seduto con le gambe incrociate oppure seduto su una sedia con i piedi ben piantati a terra

Chiudi gli occhi e respira naturalmente… senza sforzo

Osserva semplicemente il corpo che respira e, per quello che è possibile, entra in contatto con la tua interiorità

Porta l’attenzione al coccige (o alla pianta dei piedi) e percepisci che sei connesso con la Madre Terra

Lentamente sposta l’attenzione al corpo, dal basso verso l’alto

Segui ogni sensazione lungo tutte le gambe fino al bacino

Poi sali gradualmente fino all’addome e poi al torace

Poni ora l’attenzione al timo, situato sullo sterno verso l’alto

Porta il respiro sul timo, come se il timo respirasse,

Come se fosse un polmone

Inspira e gonfialo, poi espira e sgonfialo

Come fosse un palloncino… senza porre limiti di tempo

Caricalo di energia

Quando senti di aver concluso, sgranchisci lentamente il corpo e apri gli occhi.

Ripeti questo semplice esercizio più volte durante la giornata

Olio Essenziale di Timo

La leggenda narra che Galeno, medico e filosofo greco, chiamò Timo la ghiandola che si trova nella parte alta del torace perché gli ricordava un mazzetto di timo.

Dall’aroma deciso, l’olio essenziale di Timo è un ottimo stimolante del sistema immunitario dalla potente attività antibatterica e antivirale, specie contro le affezioni del tratto respiratorio. La ricerca scientifica ha dimostrato che ha un effetto antisettico talmente forte da poter uccidere i bacilli in 40 secondi.

Il Timo è uno degli oli essenziali più utilizzati nelle malattie da raffreddamento, nelle infezioni delle prime vie aeree, nelle micosi cutanee, come la candida e nelle affezioni cutanee come l’acne. Oltre a rinforzare il sistema immunitario e l’organismo, a livello aromaterapico è un ottimo stimolante per tutte le funzioni psicosomatiche.

Ottimo in questo periodo dell’anno per inalazioni dal vaporizzatore o da una ciotola di vetro, contenente acqua calda (non bollente). Aggiungere una goccia di essenza e poi avvicinare il viso coprendo la testa con un asciugamano. Quando l’esalazione aromatica sarà terminata si potrà aggiungere un’altra goccia e così via. La durata è solitamente compresa tra i 5 e i 10 minuti.

N.B. L’olio di timo è un olio estremamente potente e attivo, non privo di controindicazioni. Non usare in gravidanza. Le informazioni qui riportate si riferiscono esclusivamente agli oli Young Living.

Contact Info

Consulenza per l'orientamento all'utilizzo degli Oli Essenziali

Phone : +39.333.1646404
Email : cinzia@esperienzabenessere.it

Chakra e Livelli Psicosomatici* in Esperienza BenEssere

Incontri Individuali e di Gruppo
Incontri di Gruppo

Ciclo di Meditazioni in Movimento a 432 HZ, secondo il Metodo EB        

Incontri Individuali

La Consapevolezza Globale di Sé attraverso la percezione del respiro nel corpo     

Incontri di Gruppo

Programma di Educazione alla Consapevolezza Globale di Sé e degli altri     

*Con il termine si intende un approccio olistico, che esula dall’ambito medico-psicologico.

X